Allarme caldo per tutta la penisola Italiana

allarme caldo

Come ogni anno, scatta l’allarme caldo in Italia. Nel paese e soprattutto nelle città principali scatta da domani una settimana di intenso calore, paragonabile al caldo record dell’estate 2003.

Molte città arriveranno al rischio contrassegnato dal bollino rosso, un livello che mette in pericolo la salute non solo degli anziani, ma anche di bambini e di chi soffre varie malattie.

Sono almeno dieci le città che sfioreranno i 40 gradi di temperatura, Bologna, Firenze e Roma su tutte, con temperature oltre i 30 gradi anche sopra i 1000 metri di altitudine.

Da lunedi inoltre in alcune città si potranno superare i 40, ed il livello di allerta aumenterà ancora.

L’invito dei meteorologi è sempre lo stesso, cercate di evitare le ore calde della giornata, se siete costretti ad uscire, bevete molto.

La prossima settimana neanche le ore notturne riusciranno a smaltire la terribile ondata di calore, per cui bisognerà aspettare la seconda metà di Luglio per un leggero calo delle temperature ed un abbassamento del rischio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here