Dati Istat: in Italia 4 milioni di poveri e nullatenenti

istat povertà italia

Gli ultimi rilevamenti dell’Istat in materia di ricchezza interna del paese sono a dir poco scoraggianti: come già negli anni precedenti emerge infatti un quadro desolante in cui i poveri ed i nullatenenti in Italia sarebbero circa 4 milioni.

Altro dato che non esce dai cliché ormai prestabiliti è quello relativo alla distribuzione delle risorse: se al nord e al centro della penisola la povertà assoluta interessa una percentuale della popolazione oscillante tra il 4,2% e il 4,8% al sud la situazione è molto più grave: da Roma in giù infatti i nullatenenti ammontano all’8,6% della popolazione.

Sebbene i dati emersi dall’ultimo rilevamento Istat possano chiaramente essere considerati sconfortanti, gli stessi lasciano trapelare anche delle notizie, per così dire, positive: l’indice di povertà nella penisola non è aumentato, nonostante la varie vicissitudini economiche registrate in questi ultimi mesi.

Il fenomeno della povertà può infine essere letto in chiave trasversale: tra i nullatenenti è più raro che ci siano persone diplomate o laureate, imprenditori o liberi professionisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here