Terzo piano di salvataggio per la Grecia: Eurozona trova un accordo

salvataggio per la Grecia

I leader della zona euro hanno raggiunto un accordo oggi per un terzo piano di salvataggio per la Grecia, evitando il rischio che Atene non riuscisse ad adempiere nuovamente al suo debito essendo costretta quindi a lasciare la zona euro, come i funzionari europei hanno detto dopo circa 17 ore di negoziati difficili. “Non ci sarà una ‘Grexit‘”, ha detto il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. La Grecia dovrà fare probabilmente le riforme per ottenere il piano di salvataggio.

Il terzo programma di salvataggio per la Grecia sarà tra gli 82 e gli 86 miliardi di Euro, come ha detto oggi la cancelliera tedesca Angela Merkel. Il leader tedesco ha aggiunto che l’accordo approvato all’unanimità dai leader dell’Eurozona ha avuto più vantaggi che svantaggi. La Merkel ha anche detto che la fiducia tra i partner della zona euro “può essere ripristinata” se sono rispettate le condizioni di accordo raggiunte per un nuovo salvataggio greco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here