Windows 10, svelato il prezzo ed eliminato ogni dubbio

costo Windows 10

Sono stati stabiliti tutti i particolari relativi al prezzo per l’upgrade alla versione definitiva.

Da quando si è cominciato o vociferare di Windows 10, tutti ci siamo domandati quale poteva essere il prezzo finale al pubblico sia per una nuova licenza che per effettuare un upgrade dalle versioni precedenti del sistema operativo. Le richieste di informazioni sono state tante, sia sui social network che direttamente a Microsoft, che, finalmente, ha annunciato quelli che saranno i costi.

Per quanto riguarda l’upgrade a Windows 10 per chi oggi è in possesso di licenza per Windows 7, 8 e 8.1 viene confermato che sarà gratis per il primo anno, ad eccezione delle licenze commerciali, ovvero quelle destinate alle aziende di cui i costi non sono al momento conosciuti. E gli utenti che hanno aderito all’operazione Windows Insider? Ovvero coloro che hanno fatto da beta tester, quindi usufruito gratis delle versioni di prova del Sistema Operativo per fornire a Microsoft le loro valutazioni e pareri, riceveranno Windows 10 in automatico, fatto salvo di essere in possesso di una licenza originale di Windows 7 o 8.

Per chi ancora oggi utilizza Windows Xp o Vista dovrà rimanere vincolato al programma Insider, che non terminerà di esistere anche dopo il lancio della versione ufficiale e definitiva. Il rollout, come ha sempre specificato Microsoft, è previsto per il prossimo 29 luglio.

I costi per il passaggio a Windows 10 a partire dal 30 luglio saranno i seguenti: 119 USD per la versione Home, 199 USD per la versione PRO, mentre il passaggio dalla Home alla Pro il costo è di 99 USD.

All’interno della barra del vostro computer, sulla destra, dovrebbe essere comparsa un icona “Ottieni Windows 10“, questa è una corsia preferenziale per poter accedere subito al nuovo sistema operativo senza alcuna attesa, vi consiglio quindi di utilizzarla al più presto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here